Internet of Everything

VEM sistemi

e Cisco saranno all’evento per parlare di Internet of Everything. Persone, informazioni e cose sempre più interconnesse grazie alla rete: uno scenario meno fantascientifico di quanto si creda. Stiamo vivendo nell’era in cui Internet ha cambiato il mondo, il nostro modo di comunicare, di lavorare, di leggere, di ascoltare la musica, di fare acquisti…e tanto altro ancora.

Guardando al futuro, si intravvedono tante nuove potenzialità: da Internet of Things (IoT) stiamo passando a Internet of Everything (IoE), dove le cose acquistano consapevolezza di contesto, una maggiore potenza di elaborazione e una maggiore capacità di rilevamento.

Per parlare di questo, alle ore 14.15, è previsto un intervento di Marco Bubani Responsabile Design& Delivery di Vem e di Alberto Degradi Infrastructure Architecture Leader Borderless Network e Data Center di Cisco Italia dal titolo “Dall’internet delle cose all’internet del tutto”, che avrà come filo conduttore l’Internet of Everything ossia quell’internet di (tutte) le cose che secondo VEM e Cisco unisce persone, processi, dati e cose che rendono le connessioni di rete ancora più rilevanti e di valore come mai prima d’ora – trasformando le informazioni in azioni che creano nuove competenze, esperienze più ricche e opportunità economiche senza precedenti per le aziende, gli individui e i paesi. Induce, insomma, un vero e proprio cambiamento di paradigma.

VEM sistemi da oltre 25 anni è uno degli ICT player italiani più innovativi e da sempre attento a intercettare le nuove tendenze del settore, rendendole funzionali alle esigenze dei clienti. Dalle cinque sedi dislocate nei poli manifatturieri dove il “made in Italy” ha le sue radici, offre servizi di integrazione delle tecnologie di networking basate su IP, con una visione olistica che va dall’automazione, alla mobility, alla collaboration, al data center, per consentire ai propri clienti di cogliere il meglio dalla tecnologia in completa sicurezza. https://vem.com/

Scrivi un commento