Come sarebbe il mondo senza mobile?

BYOD

per esteso “Bring Your Own Device” è un’espressione per riferirsi alle politiche aziendali che permettono di portare i propri dispositivi personali nel posto di lavoro, e usarli per avere gli accessi privilegiati alle informazioni aziendali e alle loro applicazioni.

Si calcola che chi possiede uno smartphone, arrivi a guardarlo anche 150 volte al giorno e spesso sia la prima cosa che si vede al mattino e l’ultima, prima di addormentarsi. In uno scenario di questo tipo, come sarebbe scrivere e-mail, utilizzare i social network, giocare on-line, ascoltre musica senza poterlo fare dal proprio dispositivo mobile?

La Radio ha impiegato 38 anni per raggiungere 50 milioni di utenti, la Televisione 13, Internet 4, Facebook 3 anni e mezzo, Instagram 6 mesi. Angry Birds 35 giorni. [localytics.com]

QUALCOMM società di ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili con sede a San Diego, prova a immaginare un mondo dove non cambiano le abitudini, ma la tecnologia non ci supporta. Ecco il risultato:

TAGS > , , , , , , , ,

Scrivi un commento